Sesso e felicità

Una ricerca condotta da Gillian Einstein, docente di psicologia alla University of Toronto, ha indagato sul rapporto tra sesso e felicità. È stato visto per esempio che modificando la frequenza dei rapporti sessuali da uno al mese ad uno alla settimana si ottiene una felicità che equivale a quella generata dall’avere un aumento di 50.000 dollari.
Molte comunque le differenze fra paese e paese: il 71% delle donne italiane e l’83% di quelle russe indicano il sesso come ingrediente essenziale per essere felici, mentre olandesi e inglesi mettono al primo posto “avere un buon partner”.
Il 70% delle donne italiane ha anche dichiarato che avere un po’ di tempo per sé è un requisito essenziale per potersi dire soddisfatte.

Sesso senza amore?

Per alcuni uomini, ma anche per alcune donne, il solo sesso senza amore può condurre una qualche forma di felicità. Ma per altri può essere insoddisfacente dal punto di vista emozionale. Entrando un po’ nel tecnico, a seguito dell’orgasmo (sia femminile che maschile) si ha la produzione di ossitocina, un ormone peptidico che gioca un ruolo fondamentale nei legami di coppia e in genere nei comportamenti sociali. Perciò è improbabile immaginare che se entrambi i partner arrivano all’orgasmo non provino una sensazione di unione tra loro, che è comunque un sentimento molto simile all’amore.

Salute e …peggio nun nisse.

Annunci

Curiosità riguardo il sesso

Queste curiosità sono prese da un sito americano.

  • I maschi tra i 18 e 30 anni pensano al sesso mediamente ogni 52 secondi.

  • É stato stimato che ci sono circa 556 rapporti sessuali ogni secondo nel mondo.

  • Secondo il National Center for Health Statistics, le donne di età compresa tra 20 e 59 anni hanno circa quattro partner sessuali durante la loro vita, mentre gli uomini ne hanno circa sette.

  • Il maggior numero di persone sotto i 40 anni fa sesso settimanalmente.

  • Se un presidente facesse una proposta per far sesso ad una donna, il 12% ha detto che lo farebbe.

  • Il 40% degli studenti universitari conosce qualcuno che è stato a letto con un docente o un assistente.

  • Durante una attività di ‘sesso forte’ vengono bruciate circa 200 calorie, che equivale a correre 15 minuti su un tapis roulant.

  • Giugno è il mese più comune per gli americani di perdere la loro verginità.

  • Miami batte le altre città degli Stati Uniti per i rapporti sessuali più lunghi: 35 minuti. Phoenix, Chicago e Denver hanno la più breve: 26 minuti.

  • Il 35% degli under-35 ha dichiarato di utilizzare Facebook o Twitter dopo il sesso. Gli uomini hanno il doppio delle probabilità di inviare gli aggiornamenti post-coito.

  • Il 48% degli inglesi si addormentano durante il sesso. [NDR: sembra inverosimile; io non ci credo!]

  • Il 3% delle donne pianifica i lavori domestici durante il sesso.

  • I piedi freddi possono essere (letteralmente) la causa della mancanza dell’orgasmo. In uno studio britannico, l’80% delle coppie che indossava calze durante il rapporto è stato in grado di raggiungere l’orgasmo, rispetto al 50% senza calze che non lo hanno raggiunto.

  • Si stima che 1.100.000 uomini e 800.000 donne di età compresa tra 25-45 anni negli Stati Uniti non hanno mai avuto rapporti sessuali.

Salute e …peggio nun nisse.

Attività sessuale delle donne anziane

Uno studio pubblicato su The American Journal of Medicine (Volume 125, Issue 1 , Pages 37-43.e1, January 2012) ha analizzato l’attività sessuale e la soddisfazione in donne anziane sane. Sono state intervistate 1303 donne anziane, l’82% delle quali era residente a Rancho Bernardo, un sobborgo di San Diego, California. È stata studiata la prevalenza dell’attività sessuale nell’ultimo mese e le caratteristiche associate con l’attività sessuale, compresa la salute auto-riferita, la storia della menopausa e l’uso di ormoni, la frequenza dell’eccitazione, la lubrificazione, l’orgasmo, il dolore durante i rapporti sessuali tra le donne sessualmente attive, e il desiderio sessuale e la soddisfazione sessuale nelle donne anziane sessualmente attive e sessualmente inattive. Il questionario FSFI (indice di funzione sessuale femminile) specificava che l’attività sessuale poteva includere carezze, i preliminari, la masturbazione ed il rapporto sessuale, che era stato definito come la penetrazione del pene nella vagina. Il questionario specificatamente dichiarava: “Non c’è bisogno di avere un partner per rispondere a questo questionario”. Hanno risposto alle domande 806 donne; la loro età media era di 67 anni (range 40-99), e il 90% ha riferito di avere buona o eccellente salute. La metà delle donne intervistate ha riferito di aver avuto un’attività sessuale nelle ultime 4 settimane. Circa il 40% di tutte le donne ha dichiarato di non aver mai o quasi mai sentito il desiderio sessuale; circa un terzo delle donne sessualmente attive ha riferito un basso desiderio sessuale. Nel complesso, due terzi delle donne sessualmente attive erano moderatamente o molto soddisfatte della loro vita sessuale, come lo erano quasi la metà delle donne sessualmente inattive.
Il desiderio sessuale non ha preceduto l’eccitazione sessuale nella maggior parte delle donne, suggerendo che le donne si impegnano in attività sessuali per diverse ragioni, che possono includere l’alimentare, l’affermare o il sostenere una relazione.

Salute e …peggio nun nisse.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: