Sunday Blues

Le 16,13 di domenica sono l’inizio della fine del weekend:
è l’ora in cui si viene colpiti dal cosiddetto «Sunday Blues», cioè da un senso di tristezza che ci fa preoccupare per la settimana che verrà prima ancora che quella in corso sia finita.

Secondo un sondaggio condotto dalla catena alberghiera «Premier Inn» colpisce il 41% dei britannici. La domenica dovrebbe essere il giorno dedicato al relax e al divertimento, invece c’è chi trascorre questa giornata preoccupandosi per il lavoro della settimana e trasformando di fatto la domenica nel giorno più temuto.

Per non essere colpiti dal Sunday Blues e sentirsi tristi e depressi, basterebbe pianificare in anticipo cosa fare durante questa giornata, così da renderla più interessante e meno noiosa, stare in mezzo alle persone e non rimanere soli coi propri (negativi) pensieri.

Salute e …peggio nun nisse.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: