Incontri ravvicinati

Il Jet Propulsion Laboratory della Nasa, che attraverso il Programma Neo monitora gli oggetti che orbitano attorno al nostro pianeta, ha segnalato che un nuovo asteroide denominato 1998 QE2 il 31 maggio passerà a distanza ravvicinata dalla Terra, cioè a soli 5,8 milioni di chilometri, circa 15 volte la distanza tra la Terra e la Luna.
È un asteroide immenso, del diametro di 1,4 chilometri, della stessa grandezza di quello che ha estinto i dinosauri!
Ma secondo gli scienziati non dobbiamo farci prendere dal panico, ché sono certi che non ci toccherà…


Salute e …peggio nun nisse.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: